Le Nostre Recensioni

Lettori fissi

Dream - Gioco d'amore di Karina Halle (Vol.3) - Recensione -

Serie: Dream Vol.3
Autore: Karina Halle
Editore: Newton Compton Editori
Genere: Contemporary Romance, Romanzi Rosa
Amazon


Sinossi

A volte in amore bisogna stare al gioco
Kayla Moore vive a San Francisco e si è sempre sentita a suo agio nel ruolo di esuberante mangiauomini. Ma ora che è vicina ai trent’anni e le sue migliori amiche Stephanie e Nicola si sono sistemate con Linden e Bram McGregor, la cosa sembra molto meno divertente. Così, stanca di essere il terzo incomodo, tra sesso occasionale e appuntamenti che non hanno seguito, Kayla decide di mettere da parte gli uomini per un po'. Almeno finché non si ritrova davanti il cugino di Linden e Bram, l'affascinante Lachlan McGregor. Lachlan è il suo uomo ideale: alto, tatuato e massiccio. Con uno sguardo d'acciaio e una carriera da rugbista di successo a Edimburgo, le fa desiderare di gettare alle ortiche i suoi buoni propositi. Ma Lachlan è un uomo silenzioso e intenso, difficile da avvicinare. Quando i due si ritrovano a trascorrere insieme una lunga indimenticabile notte, Kayla si accorge che c'è molto da scoprire sotto la superficie da macho. Ma anche se tra di loro scoccano scintille, Lachlan non può restare per sempre in America. Ora Kayla deve decidere se vale la pena di sradicare tutta la sua vita per scommettere su qualcuno che conosce a malapena e rischiare di bruciarsi di nuovo.
Un giocatore di rugby che non rispetta le regole.
Una vivace mangiatrice di uomini che ha rinunciato all'amore.

Quando si tratta di Lachlan e Kayla gli opposti non solo si attraggono: esplodono.


L'incontro tra Lachlan e Kayla me lo sono immaginata un milione di volte...stare sedute al bar con le proprie amiche e all'improvviso vedersi arrivare....UNA BESTIA D'UOMO...alto, tatuato, muscoloso...enorme.. ahhh che visione!!!
È così che si conoscono e da quel momento lui invade tutti i suoi desideri più reconditi.
“Sexy è un eufemismo: è una bestia, sembra una quercia è alto, solido. Braccia tatuate, petto immenso, spalle enormi e il torso a forma di V. E io non riesco a distogliere lo sguardo. Non mi importa neanche, tanto tutti nel locale sono lì a fissare la Trinità scozzese, però almeno mi passo una mano sulla bocca per essere sicura di non sbavare. È probabilmente l’uomo più impressionante che io abbia mai visto, e mi viene subito una gran voglia di spalmarmi sulla sua faccia. Se l’amore non è questo, non so cos’è.”
Con la scusa di un'intervista Kayla cercherà di sapere qualcosa sul suo passato, ma questo farà allontanare Lachlan. Purtroppo il suo passato è sancito da tanta sofferenza che lo ha portato su strade sbagliate autolesionandosi..e quando lei lo ricontatta prende la palla al balzo per farsi perdonare rendendosi conto che è stato troppo brusco. Così con un altro appuntamento i due si rivedono e riescono a concludere quella benedetta intervista.
Lachlan è sempre più nei pensieri...moolto sconci ahahah ...di Kayla.
Quando una sera Lachlan partecipa ad un evento per beneficenza insieme ad un'altra donna, Kayla amareggiata si rifugia in casa, ma quando lui la raggiunge il fuoco della passione divampa.
“La mia bocca si apre. Lui sposta gli occhi sulle mie labbra. Il suo sguardo brucia. È carnale. Predatorio. Saldo. È il fascio di luce prima che la bomba esploda. Poi esplode.”
Kayla si rende conto che ormai lui è nel suo cuore ma è cosciente che ben presto Lachlan dovrà tornare in Scozia ma vuole godersi ogni attimo che passano insieme.
Lo stesso vale per Lachlan, infatti, le propone di seguirlo. Titubante Kayla, anche se con  mille paure, decide di lanciarsi in questa avventura.
Qui conoscerà il vero Lachlan..con tutti i suoi problemi. Sarà dura, dovranno risolvere parecchie incomprensioni, ma passo dopo passo e con fatica il loro amore...le loro anime sapranno sconfiggere i demoni che affliggono l'animo di Lachlan.
“L’amore che provo per Lachlan è così. È più grande di noi due, ha il potere di distruggerci, come una supernova che implode su se stessa, troppo grande per il proprio bene, ma avere un amore così profondo che può mettere le persone in ginocchio, un amore che può rinascere dalle sue ceneri, più grande e più forte di prima è una cosa stupenda.”
Io sono innamorata di questo libro..lo avrò letto almeno 8 volte..le mie socie ve lo possono confermare..bellissimo, delicato, ma allo stesso tempo forte una morsa che ti toglie il fiato.

Super super consigliato!






Eccoci al terzo capitolo della serie.
Ormai gli "Scozzesi " sono di casa qui dalle Sedotte.
E come non far entrare i McGregor?  ^_^
L'inizio della storia è  davvero un pò  forte e questo ci fa capire che si cambia registro di scrittura.
Anche se come avete già letto nella recensione di Kiss lo stile impeccabile della Halle travolge con il suo Humour poi Kayla è davvero un tornado che travolgerà letteralmente la bestia.

" Non mi riesce neanche più trovare uno che mi scopi per bene. È come se tutti gli uomini di San Francisco fossero già occupati, gay, o terrorizzati dalle vagine esigenti». Si scambiano un altro sguardo, con questa specie di comunicazione segreta che sembrano avere ora. Secondo me prendere il pisello di un McGregor ti dà una forma di telepatia. Sono accomunate per sempre dal cazzo scozzese. «Che c’è?», dico. «È vero, e sareste d’accordo anche voi se non ci fossero quei due in kilt a segregarvi le vagine». «La smetti di dire vagina e vagine?», chiede Nicola. «Sta iniziando a perdere di significato»."

Ci sarà da ridere per i  momenti esilaranti tra i due, ma non solo.

"«Anche se», continua, «è meglio mettere le mutande, durante le partite. Non sai quante volte finisce che ti tirano giù i pantaloncini, durante i placcaggi». Ora la mia immaginazione proprio esplode. «Gli avversari ti tirano giù i pantaloni?». Il mio cervello inizia a spararmi a raffica immagini di Lachlan in pantaloncini bianchi aderenti e di altri uomini grossi e virili che glieli tirano giù. Cazzi che volano ovunque. Lui intanto mi guarda. «L’hai mai vista una partita di rugby?» «No. Ma se vi mettete i pantaloncini e ve li tirate giù a vicenda di continuo, potrei iniziare a guardarle»."

C'è tanto dietro questi due personaggi. 
Si incontreranno ma soprattutto si scopriranno. 

"«Tu pensi di essere un po’ matto?» «Sì, certo. Tutti lo sono. No?». Annuisco. In effetti. «Già. Io di sicuro tanto normale non sono». «No, non lo sei». Gli lancio un’occhiataccia. Non so se offendermi o no. «Ehi!». La cosa non lo turba. «Bram ha detto che sei matta completamente». Alzo gli occhi al cielo e sbuffo, disgustata. «Ovvio. Ma tuo cugino dice stronzate». «Ha detto che sei una tredicenne nel corpo di una trentenne»."

Nonstante tra i due ci sia una forte passione e non solo il loro tempo sta per scadere e Lachlan dovrà tornare ad Edimburgo per riprendere gli allenamenti con la sua squadra .

"Ma perché dovevo incontrare questa bestia, questo supereroe, che mi fa impazzire a letto, abbatte giocatori di rugby per mestiere, salva cani abbandonati, ha l’aspetto di un dio e cucina pure, proprio prima che parta? Perché la mia vita è così crudele?"

Ma la loro storia non è finita.
Lachlan d'impulso le chiede di seguirlo anche solo per altre 3 settimane.
Qui Kayla scoprirà tutto del suo passato, tutti i suoi scheletri nell'armadio e dovrà decidere se affrontarli con lui o meno.

"Dimmi che non vorresti mai andartene. Dimmi che ti fermerai abbastanza perché io impari tutto quello che c’è da sapere su di te. Dimmi che sei mia."


Non vi nego che la storia è molto intensa piena di colpi di scena ed avvenimenti che porteranno i due ad allontanarsi e riavvicinarsi più di una volta.
E alla fine Lachlan ha mostrato a Kaiyla tutto di se, il bello e  il cattivo e sembra definitivamente perso per lei.

"«Mi sto perdendo in te. Ogni giorno. Ed è la sensazione più bella e terrificante del mondo. Onestamente, quello che provo per te mi sta facendo un po’impazzire. Non credo tornerò mai più in me»."

Affronteranno molte difficoltà e il finale sembrerebbe scontato ma per arrivare ad un Happy end dovranno passare attraverso sentimenti molto forti.
Travolta dal clan McGregor ho divorato anche questo terzo libro, intenso, struggente, divertente e appassionante!
Inoltre  qui conosceremo il fratello di Lachlan che ci anticipa qualcosa di lui che leggeremo nel quarto libro della serie.
E allora stay tuned sedotte.





Serie Dream:
1- Dream, Patto d'amore (recensione);
2- Dream, Offerta d'amore (recensione);
3- Dream, Gioco d'amore;
4- Dream, Bugie d'amore.



Commenti

Post popolari in questo blog

Perché la notte appartiene a noi di Amabile Giusti - Recensione in Anteprima -

È subito l'alba (Angeli caduti Vol. 2) di Angela White - Recensione -

Il mio posto è con te (Club 24 Vol. 1) di Kimberly Knight - Recensione -