Le Nostre Recensioni

Lettori fissi

Mai per amore (The Fall Away Series Vol. 1) di Penelope Douglas -Recensione-

Serie: The Fall Away Series Vol. 1
Autore: Penelope Douglas
Editore: Newton Compton Editore
Genere: YA- Romanzi rosa
Amazon

Sinossi

The Fall Away Series

Un tempo Jared e Tate erano grandi amici: sono cresciuti insieme, si sono aiutati a vicenda nei momenti difficili. Ma, dopo un’estate che hanno trascorso lontani, Jared è cambiato. Il bambino dolce di una volta si è trasformato in un ragazzo difficile e astioso, sempre pronto a offendere e deridere Tate, a schernirla e a farla oggetto dei propri soprusi. A scuola le ha reso la vita un inferno, e Tate non sa più come difendersi: vorrebbe odiarlo eppure non ci riesce, perché sente che il suo vecchio amico ha sofferto, che questa sua prepotenza nasconde una profonda ferita. Deve scoprire il motivo della sua rabbia, raggiungere il suo cuore e carpire il segreto da cui lui ha deciso di tenerla all’oscuro…



Sedotti eccomi a parlarvi del primo libro della Fall Away Series della Douglas.
Come gli altri suoi libri anche questo tratta del tema molto forte del bullismo e di tutte le sue sfaccettature. Come sempre quando si tratta di questo tema parto sempre un po prevenuta ma cerco di essere obiettiva e di capire entrambi i protagonisti che come capirete, inizialmente, troviamo una"vittima" e un " carnefice". Ovviamente, poi, leggendo si scoprono tutti i segreti dei protagonisti ed il perché delle loro scelte.
Come sempre, magistrale la Douglas nel farti amare ogni singolo personaggio anche i "cattivi".

Tutto inizia con una Tate che vive il periodo della scuola con un senso di angoscia e paura per ciò che potrebbe accaderle, la sua unica speranza è il viaggio che la allontanerà da tutto questo per un anno. E’ durante quest’anno avrà finalmente la possibilità di essere sé stessa: una ragazza che ama stare con gli altri, coraggiosa e indipendente. 
Jared ha trasformato l’affetto che provava per Tate in odio. E’ un ragazzo che si è trovato a vivere una brutta esperienza di vita a causa di una madre alcolizzata e un padre inesistente. E’ dovuto crescere in fretta, diventare indipendente e sicuro di sé, insomma il classico bad-boy.
E’ proprio questo suo passato, di cui Tate è per la maggior parte all'oscuro che lo ha fatto allontanare da lei. 
Al ritorno di Tate, Jared avrà modo di constatare che non si ritrova più davanti una vittima, ma una ragazza che ha tutta l’intenzione di non essere più oggetto dei suoi soprusi o di quelli dei suoi amici e che reagirà con ogni mezzo. Finalmente qui uscirà fuori il carattere di Tate anche se delle volte, davvero si comporterà peggio del suo "vecchio aguzzino"! Ma come si sa la linea tra odio e amore è molto sottile.

"«“Waking the demon”, svegliare il demone…», mormorò tra sé, senza che io capissi che cosa intendeva. Prima di uscire dall’auto, mi fissò di nuovo con gli occhi semichiusi. «Grazie, Tate», mi sussurrò. Mi venne la pelle d’oca e mi tremarono le mani. Non mi chiamava Tate da quando avevamo quattordici anni. Da quando eravamo amici."

Tra i due scatta una nuova forma di amicizia e odio ed entrambi non saranno in grado di gestirla ma sopratutto Jared capirà che forse quello che prova per Tate non è odio!!


"Mi accostò le labbra all’orecchio e mi chiese: «Adesso posso baciarti?». Oh Dio. No. No. No. Ma non lo dissi ad alta voce. Non dissi nulla. Arrendermi avrebbe significato dargliela vinta. E dirgli di fermarsi era fuori discussione. Non volevo che si fermasse. Mi faceva sentire troppo bene. Come su un ottovolante. Spostò di nuovo le labbra sulla mia guancia, sempre più vicino alla bocca. «Voglio toccarti», mi disse sfiorandomi le labbra con le sue. «Voglio prendermi ciò che mi appartiene. Ciò che mi è sempre appartenuto»."
Conosceremo molti altri personaggi e devo dire che tutti sono ben caratterizzati e di cui si scopriranno i lati positivi e negativi nei prossimi libri della serie. 
Non sto qui a raccontarvi di più per evitare spoiler, ma posso dirvi che amerete ed odierete in alcuni punti, entrambi i protagonisti!!



"«Non nasconderti da me e non chiedere a me di nascondermi», gli dissi a bassa voce, in modo che potesse sentirmi solo lui. Jared annuì e mi fece sollevare il mento, accarezzandomi la guancia con il pollice. Io lo abbracciai e lui mi sfiorò le labbra con un bacio. Mi sentii immediatamente sollevata. La folla continuò a gridare e fischiare, ma l’unica cosa di cui mi importasse era il calore del suo corpo."

Non sarà una storia facile e come già detto il tema del bullismo sarà presente per tutto il libro in diverse sue forme e trattato dalla scrittrice davvero molto bene, farà riflettere molto chi legge!!
Che dirvi .. vi innamorerete dei protagonisti e di molti dei personaggi di questa serie!!!





"Ieri durerà per sempre. Domani non arriverà mai. Fino a quando non avrò te."














Stay tuned sedotti!!

«Ieri è trascorso. Domani deve ancora venire. Abbiamo solo l’oggi». Madre Teresa

The Fall Away Series :

  1. Mai per amore
  2. Da quando ci sei tu
  3. La mia meravigliosa rivincita
  4. Non riesco a dimenticarti
  5. Odiami come io ti amo




Commenti

Post popolari in questo blog

Perché la notte appartiene a noi di Amabile Giusti - Recensione in Anteprima -

È subito l'alba (Angeli caduti Vol. 2) di Angela White - Recensione -

Il mio posto è con te (Club 24 Vol. 1) di Kimberly Knight - Recensione -