Le Nostre Recensioni

Lettori fissi

Dust di Daniela Ruggero -Recensione-


Serie: -

Autore: Daniela Ruggero 

Editore: Self Publishing

Genere: Dark romance

Data di pubblicazione : 27/11/2017





SINOSSI 

Allyson è una donna delusa dalla vita, rinnegata dai genitori e cresciuta con una zia incapace di qualsiasi atto d’amore. In una notte come tante altre, ai margini della Detroit dimenticata, Allyson incontra l’uomo che le cambierà per sempre la sua vita. Ryan, occhi di ghiaccio e anima spezzata, si trasformerà nella sua ossessione.  
Una storia d’amore che travolge, consuma e brucia.  
Una passione letale che diventa dipendenza e possesso.  
In un’altalena di emozioni, Allyson e Ryan, vivranno un sentimento che saprà condurre le loro anime alla deriva.


Un incontro avvenuto per caso in un bar..in una serata di solitudine in compagnia di qualche bicchiere di troppo misto alla polvere bianca..una sfida che Allyson pagherà molto cara.

"Mi estraniai pensando all' angelo oscuro che mi aveva incantata qualche attimo prima. Una luce lugubre gli danza va attorno facendolo apparire ai miei occhi attraente e pericoloso. Si, perché nonostante i sensi ottenebrati, avvertiva sulla pelle un segnale d'allarme. "
Dicono che gli opposti si attraggono, non ne sono molto convinta. Penso che la definizione più giusta sia che le anime affini si riconoscano. L'attrazione immediata che Ryan prova sin dal primo sguardo che posa su Allyson ne è la prova.

"Rimasi seduto osservando le sue movenze prima che lei si accorgesse di me. Non appena i suoi occhi saettarono su di me avvertii l'insano bisogno di toccarla: un desiderio quasi doloroso, un bisogno primordiale. Era mia, ma lei ancora non lo sapeva"
L'alchimia che si crea tra i due è istantanea e possessiva.
Violenza, abbandono, soprusi, solitudine, ecco ciò che accomuna i due protagonisti di questa Dark Story.
Può un amore diventare così devastante e travolgente?
Può un amore farti dimenticare ogni pericolo che sai di incorrere con un angelo oscuro al tuo fianco?

"Il mio obiettivo era spezzarla e ricomporla, sarebbe diventata creta nelle mie mani."

ALLYSON:

"Fu quello l'attimo in cui venni risucchiata nella sua anima, un abisso oscuro dal quale mi sarebbe stato impossibile uscire."
Penso che l'amore abbia mille sfaccettature, ognuno di noi le vive a modo suo. Ma la passione, il senso di appartenenza, il tormento estatico nel sentirsi dominata e posseduta, sia l'antitesi del paradiso, ma in questo caso l'inferno è la più alta forma d'amore.

"Volevo che mi avvelenasse l'anima, che mi prosciugasse per dissetarmi e poi mi consumasse. Io sentivo la necessità di appartenergli in modo viscerale, perché sapevo che avrebbe potuto darmi la vita oppure togliermela."
Un romanzo intenso, violento, drammatico. La storia di queste due anime rotte che si ricompongono solo stando assieme. Un'avventura che per Allyson si rivelerà molto pericolosa.

"Avrei mostrato a quella donna tutto ciò che ero e lei mi avrebbe accettato perché lo voleva, perché dentro di lei sapeva che io ero tutto ciò che a lei mancava per essere completa."
E per Ryan sarà come se lei fosse la redenzione ai suoi peccati.

"Discolpavo lui per perdonare me stessa. Ero cresciuta a suon di frustate. Avevo pregato implorando di essere amata da chi rinnegava la mia presenza."
Un amore forte come un uragano che spazza via tutto ciò li circonda, lasciandoli soli al mondo, perché loro sono il mondo l'uno per l'altra. 

"Ci scambiammo la vita, lasciando la morte capace di annientarci."



Ho amato tutti i romanzi di Daniela ma questo è "IL romanzo". È spettacolare, è l'esplosione della maturità dell'autrice.
La descrizione degli ambienti, della città di Detroit vista nella parte più decadente è perfetta per l'ambientazione del romanzo.
La suspense che ogni pagina ha in sé è magistralmente accurata.
La storia raccontata sia dal punto di vista di Ryan che da quello di Allyson, aiutano il lettore ad entrare nel cuore dei protagonisti.
Voglio anche spendere due parole per gli atri compagni di avventura dei protagonisti, anche grazie a loro la storia prende vita.
L'autrice ha superato se stessa. Il suo romanzo in assoluto più bello e, ripeto, li ho amati tutti.
5 stelle più che meritate.





Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Chiaro di luna a Manhattan (Da Manhattan con amore Vol.6) di Sarah Morgan - Recensione -

Ash di Daniela Ruggero - Recensione in Anteprima -

Impudente e malizioso (Wynette Texas Vol.2) di Susan Elizabeth Phillips - Recensione -