Le Nostre Recensioni

Lettori fissi

Destini incrociati di Giulia Ross -Recensione anteprima-


Serie: -

Autore: Giulia Ross

Editore: Newton Compton Editori

Genere: Romanzi Rosa

Amazon



Sinossi
Dall'autrice del bestseller Ho scelto te


Amy Smith lavora in un caffè e abita in un piccolo monolocale nella periferia di Houston. È riservata, scontrosa e abitudinaria. Ogni martedì e giovedì pranza al Red Dragon, un ristorante cinese dove riesce a rilassarsi. Amy non si è ancora accorta che in quel locale qualcuno la osserva in silenzio e aspetta il suo arrivo. Finché un giorno, partecipando alle riprese di una specie di gioco che verrà trasmesso su YouTube, Amy conosce Cai, il ragazzo che lavora al ristorante. All’inizio è quasi infastidita dall’odore di fritto che lui emana, ma quando le sue braccia la stringono, qualcosa cambia. Cai inizia a corteggiarla: ha dei modi di fare eleganti ed è molto delicato. Ma il suo passato è inaccessibile. La sua storia prima del suo arrivo a Houston è un mistero. Lentamente Amy si lascia andare e s’innamora. Lei è l’altro capo del filo rosso che lega il loro destino di anime gemelle, le dice Cai una sera. Il giorno dopo però, scompare nel nulla… Chi è, allora, quel ragazzo che Amy incontra quattro anni dopo? Che ha un nome diverso ma è identico a Cai?

Giulia Ross è tornata con un nuovo bellissimo libro, molto intrigante, dove i colpi di scena non mancano.

Un caldo abbraccio nel buio...
Un incontro predestinato e tutto ha inizio...

Questo è il principio di tutto oppure semplicemente la conseguenza di quello che il destino aveva già scritto per Cai ed Amy?
Durante la lettura sarete risucchiati in un vortice di sensazioni che vi porterà a scoprire la risposta alla domanda.

Quando la storia inizia ad appiattirsi, il lettore viene coinvolto in nuove contrastanti emozioni.




I due personaggi, abbastanza complessi, ci traghettano in un mare di sentimenti, 
dove l'amore riesce ad abbattere muri, a ridare speranza e fiducia nel prossimo e soprattutto in noi stessi fino ad una guarigione dell'anima.




"Secondo la leggenda il Dio della luna lega un invisibile  filo rosso alla caviglia di due persone, destinate a stare insieme, qualsiasi  cosa succeda."


Lettura consigliata non solo per chi ama le storie d'amore, ma anche a chi intriga la conoscenza della psiche umana.










Commenti

Post popolari in questo blog

Il Viandante (The Traveling Vol.1) di Jane Harvey-Berrick - Recensione -

Sospiri nel buio (KGI Series vol.4) di Maya Banks -recensione-

Come inciampare nel principe azzurro di Anna Premoli - Recensione -