Le Nostre Recensioni

Lettori fissi

Tutto il resto è amore (Secretary Series Vol.1) di Melanie Marchande - Recensione -


Serie: Secretary Series Vol.1
Autore: Melanie Marchande
Editore: Newton Compton Editori
Genere: Contemporary Romance, Romanzi Rosa
Amazon


Sinossi

Sto per lanciare un posacenere in testa al mio capo. Sì, perché ho appena scoperto chi c’è dietro i miei bollenti romanzi d’amore preferiti, quelli che leggo solo quando sono da sola, l’unica via di fuga dopo una lunga giornata alle prese con il Capo Infernale. A scriverli non è la dolce Natalie McBride, casalinga di campagna con un talento particolare per le storie piccanti. È lui. Esatto: il mio capo, Adrian Risinger, trentatré anni, sexy da impazzire, irritante miliardario e ragazzaccio che pensa di controllare la mia vita, è anche l’autore di tutte le mie fantasie più profonde e segrete. E, come se questa rivelazione non fosse già abbastanza scioccante, ora il bastardo vuole che impersoni “Natalie” in occasione di una serie di firma copie e incontri. Solo se tengo al mio posto di lavoro, ovviamente. 
Ora che ci penso, mi servirà qualcosa di più pesante di un posacenere.


Meg è la segretaria, assistente tutto fare di Adam Risigner: dispotico, arrogante, per nulla facile da gestire e neanche a dirlo è molto sexy.
“Il mio capo è un tipo veramente insopportabile. Un bastardo di serie A. Ah, giusto... Vi ho già detto che sembra il modello di una pubblicità di biancheria intima?”
Tra il lavoro che le assorbe tutte le energie e una madre che la assilla e denigra ad ogni opportunità, Meg trova come valvola di sfogo la lettura di romanzi erotici.
“Era un romanzo d’amore, ma appena ho cominciato a sfogliare le pagine mi sono resa conto che non si trattava di uno di quei casti romanzetti rosa che parlano di mogli per corrispondenza o di corsetti strappati. Questo era davvero bollente... praticamente porno. Era la cosa più bella che avessi mai letto.”
Immaginatevi il suo enorme sconcerto quando scoprirà che dietro lo pseudonimo della sua scrittrice preferita si cela niente di meno che il suo grande capo... ne vedremo delle belle anche perché lui chiederà proprio a lei aiuto, perché ben presto ci sarà un tour di promozioni per i suoi libri. Questo li porterà a stare a stretto contatto e basterà veramente poco per far si che la scintilla dell'attrazione che i due provano l'uno nei confronti dell'altro prenda fuoco.
“«Arrenditi», sussurra. «No», gli dico col fiato in gola, schiacciandomi contro la parete. «Lo sai cosa succede quando si dice di no a un uomo come me?». Il mio corpo freme, e non ho nessuna voglia di interrogarmi sul motivo per cui gli sia venuto questo improvviso interesse nei miei confronti. O nei confronti delle mie mutandine. «Probabilmente...», la mia voce è roca, trasuda sesso, e non posso farci niente, «... si viene puniti?» «Risposta esatta». Le sue labbra si piegano in un sorriso che mi fa venire i brividi. «Dimmi, Meghan... Ti hanno dato le tue sculacciate di compleanno quest’anno?».”
Attenzione però perché qui non si tratta solo di attrazione fisica…no no c'è molto di più, ci sono sentimenti tenuti a bada per troppo tempo. Meg e Adam saranno messi alla prova ma si sa, il grande amore trova sempre come appianare le divergenze.
Un romanzo che ho trovato troppo veloce, non ho pregustato l’evolversi della loro storia.
A parte questo, lo consiglio a chi vuole una lettura leggera e frizzante.




Secretary Series:
1- Tutto il resto è amore;
1.5- Tutta colpa di San Valentino;
2- Sei tutto il mio cuore;
3- Meeting Mr Steele (Inedito).




Commenti

Post popolari in questo blog

Ash di Daniela Ruggero - Recensione in Anteprima -

A Marriage case di Catherine BC - Review party-

Impudente e malizioso (Wynette Texas Vol.2) di Susan Elizabeth Phillips - Recensione -