Le Nostre Recensioni

Lettori fissi

Il giardino (Lavender Shores Vol. 2) di Rosalind Abel - Recensione -


Serie: Vol.2
Autore: Rosalind Abel
Editore: Quixote Editore
Genere: M/M, Romanzi Rosa

Sinossi

Il bellissimo Gilbert Bryant disegna gioielli per gente ricca e famosa, e si è costruito una vita lontano dalla minuscola Lavender Shores, in cui tutti conoscono tutti. Durante la festa di fidanzamento del suo migliore amico, Gilbert non può impedirsi di provarci con uno degli ultimi arrivati in città. Un innocente divertimento, che dimenticherà in fretta una volta tornato alla vita di tutti i giorni.
Walden Thompson ha sognato di vivere a Lavender Shores fin da quando era un bambino. Finalmente ne ha l’occasione, e accoglie a braccia aperte la possibilità di iniziare daccapo, lasciando i dolori e le brutte abitudini del passato, dove dovrebbero stare. Quando Gilbert incrocia il suo cammino, Walden cede di nuovo ai suoi più innati istinti; potrà godere dei piaceri della carne una sola volta, prima che tutto torni alla normalità.

Le poche ore che i due hanno trascorso insieme perseguitano Gilbert: la distanza da Lavender Shores non è più in grado di tenere lontano il passato né l’uomo con cui è stato. Walden si sta ancora riprendendo dall’incontro bollente con Gilbert, quando i due si incontrano di nuovo. Questa volta, tuttavia, nessuno dei due riesce ad allontanarsi, non importa quanto ci provino. Ma quando i trascorsi di entrambi vengono a galla e si scontrano, così come l’attrazione magnetica che li tiene insieme, allontanarsi sembra l’unica scelta possibile.

C'era una volta una cittadina meravigliosa, con alte scogliere e immensi campi di lavanda. Lavender Shores, questo è il suo nome. Una tranquilla cittadina californiana dove vive la più grande comunità LGBTQ. Qui tutti sono felici....bhe più o meno, perché come tutte le favole c'è sempre un lato oscuro. Ed è qui che incontriamo Gilbert e Walden. Gilbert, che tutto farebbe meno che tornare in quel posto che odia. Walden, che in quel posto ha sognato di viverci da sempre e che li vuole ricominciare da zero.

 Gilbert


*Il corpo abbronzato e ben definito, capelli castani che ricadevano sugli occhi. Le sopracciglia erano spesse e ben disegnate. Persino la leggera barba sulla mandibola ben delineata era curata alla perfezione, anche se voleva dare l'idea di una certa trascuratezza.* 
Walden

 *Aveva un viso ben proporzionato, spigoloso a sufficienza da considerarsi virile, ma al contempo morbido abbastanza da dargli un aria da ragazzino. I capelli biondi e ondulati gli rimbalzavano intorno alle guance, arrivando quasi a toccargli la base del collo....Era persino più sexy di quanto avessi immaginato, e più alto, ora che eravamo vicini. I muscoli erano ben definiti sul petto, sulle spalle e sulle braccia.*
 Il loro incontro del tutto casuale si rivela folgorante a tutti gli effetti. La chimica tra di loro prende subito il sopravvento. Due anime affamate, due personalità diverse attratte l'una dall'altra. Nessuno dei due vuole imbarcarsi in relazioni a lunga durata, ma non riescono a stare lontani l'uno dall'altro. Tra sensi di colpa e vecchi segreti tenuti nascosti, la loro avventura si trasforma in una storia importante. Ma il passato di entrambi non è facile da dimenticare e prima o poi la vita ti chiede il conto. Anche se vivi nel posto più magico del mondo, non puoi scappare dai ricordi che decidono di saltare fuori.
 *Mi svegliai all'alba. Non avevo dormito molto; paure e memorie mi avevano tormentato nella prima parte della notte, ricordandomi perché non dovevo fare quello che stavo facendo., perché non meritassi momenti come quello.*
 Il passato di entrambi metterà a dura prova la relazione da poco iniziata. Tradimento ed abbandono, bugie e sensi di colpa, ecco cosa li accomuna. 
 Bella la storia, l'ambientazione e i protagonisti. Scrittura fluida e scorrevole, per le esplicite descrizioni di sesso è consigliabile la lettura a chi ama il genere. Mi piacerebbe molto fare una gita a Lavender Shores, sentire il profumo di lavanda riempire l'aria e farmi catturare i sensi da quel magico luogo. Magari abitare in una casetta con un giardino magico come quello che ha curato il dolce Walden. Leggerò sicuramente gli altri episodi della serie. 
 Il mio voto è 5 magiche stelle....perché tutto è un po' magia....


Commenti

Post popolari in questo blog

"The Warehouse" di Rob Hart - Recensione -

Hurricane (Warriors Vol.2) di Elena Russiello - Cover Reveal -

JM una passione travolgente di Michela Ray - Recensione -